Left Continua con gli acquisti
Il tuo ordine

Non hai nessun articolo nel carrello

Spedizione gratuita con una spesa di 29,99€
#lci cosmetics tips

Come applicare il semi-permanente

Video Tutorial

Come applicare il semi-permanente
Rimozione semi permanente

Preparazione dell’unghia

Accessori: Guanti - Lima - Tronchesina - Blocco finitore - Spingi cuticole - Pad cotone pressato - Disinfettante - FluidPro®

Indossiamo i guanti e iniziamo.

1.

Vaporizziamo strumenti e mani della cliente con il disinfettante.

2.

Asciughiamo bene le mani con un asciugamano.

3.

Con la tronchesina, tagliamo le cuticole in eccesso.

4.

Spingiamo le cuticole piccole lungo il perimetro dell’unghia, utilizzando lo spingi cuticole o il bastoncino d’arancio.

5.

Usiamo la lima (lato 180) per dare la forma preferita alle unghie.

6.

Prendiamo il blocco finitore ed opacizziamo uniformemente l’unghia.

7.

Ora con un pad di cotone inumidito di FluidPro, puliamo la superficie dell’unghia dai residui polverosi.

Applicazione del semi-permanente

Accessori: Colore - Base - Top - Pad cotone pressato - Cleaner - FluidPro® - Lampada UV o LED - Olio Cuticole

8.

Applichiamo uno strato SOTTILE ed OMOGENEO di Base, facendo attenzione a non toccare le cuticole.

9.

Catalizziamo in lampada UV per 120 sec. ( in lampada Led 60 sec.)

9.

Ora, con un pad ASCIUTTO eliminiamo la dispersione rilasciata dalla Base, passandolo sulla superficie dell’unghia. Non abbiate paura, facciamolo in modo deciso.

10.

Applichiamo il primo strato di colore ( consigliamo 3 strati totali). Anche qui, cerchiamo di non sporcare le cuticole e di applicarlo in modo omogeneo e sottile. Catalizziamo in lampada UV per 120 sec. ( in lampada Led 60 sec.) QUESTO PUNTO, RIPETIAMOLO PER 3 VOLTE ( 3 strati di colore)

12.

Adesso siamo pronti ad applicare il Top. Facciamo uno strato omogeneo, sottile e catalizziamo in lampada UV per 240 sec., ossia 2 cicli di timer ( in lampada Led 120 sec.).

13.

Prendiamo un quadratino di cotone pressato, inumidiamo con il Cleaner e puliamo la superficie dalla dispersione del Top.

14.

A questo punto possiamo applicare l’ olio cuticole, distribuendone un piccola quantità sul perimetro di ogni unghia. Massaggiamo delicatamente le dita e complimenti, abbiamo terminato la nostra manicure con semipermanente!

Cos’è la dispersione?

La dispersione può essere data sia dalla Base, sia dal Top. E’ uno strato sottile e appiccicoso causato dall’eccesiva quantità di prodotto applicata.

Consigli utili

.

Facciamo attenzione a non lasciare nessuna parte dell’unghia lucida.

.

Controlliamo sempre controluce che la superficie sia tutta completamente opacizzata.

.

Attenzione, dopo aver ultimato questo processo non tocchiamo mai più l’unghia per nessun motivo, potremmo ingrassarla nuovamente e questo creerà possibili problemi di tenuta futura.

.

Non lasciamo nessuna parte dell’unghia non coperta dalla base. Controlliamo, anche qui, guardando la superficie controluce. Mi raccomando che sia uno strato sottile, diversamente, uno strato spesso potrebbe dare problemi di durata del colore e dispersione eccessiva.

.

Facciamo attenzione a posizionare bene la mano, affinchè tutte le dita siano rivolte uniformemente sotto il raggio delle lampadine. Non pieghiamo molto il pollice ma cerchiamo di stenderlo meglio che possiamo.

.

Non dobbiamo avere fretta di vedere sin da subito un effetto completamente coprente, ultimiamo bene tutti i passaggi. Se sporchiamo le cuticole o la pelle, puliamo con il bastoncino d’arancio inumidito di FluidPro prima di catalizzare in lampada.

.