Left Continua con gli acquisti
Il tuo ordine

Non hai nessun articolo nel carrello

Spedizione gratuita con una spesa di 29,99€
#lci cosmetics tips

Come ricostruire un'unghia con Gel

Preparazione dell’unghia

Accessori: Guanti - Base coat o Base DryFix - Cleaner - Gel per sistema trifasico altamente viscoso - Cartine millimetrate - Lima - Smalti ed occorrente per le decorazioni - Lampada UV - Nail Prep o Primer - Spingicuticole

Indossiamo i guanti e iniziamo.

1.

Vaporizziamo strumenti e mani della cliente con il disinfettante.

2.

Asciughiamo bene le mani con un asciugamano.

3.

Con la tronchesina, tagliamo le cuticole in eccesso.

4.

Spingiamo le cuticole piccole lungo il perimetro dell’unghia, utilizzando lo spingi cuticole o il bastoncino d’arancio.

5.

Usiamo la lima (lato 180) per dare la forma preferita alle unghie.

6.

Prendiamo il blocco finitore ed opacizziamo uniformemente l’unghia.

7.

Ora con un pad di cotone inumidito di FluidPro, puliamo la superficie dell’unghia dai residui polverosi.

Applicazione del gel

Accessori: Gel - Colore - Base - Top - Pad cotone pressato - Cleaner - FluidPro® - Lampada UV o LED - Olio Cuticole - Pennello - Acrysolution - Primer

8.

Applichiamo il Primer e attendere che asciughi completamente, all’aria.

9.

Ora applichiamo uno strato SOTTILE ed OMOGENEO di Base, facendo attenzione a non toccare le cuticole.

10.

Catalizziamo in lampada UV per 120 sec. ( in lampada Led 60 sec.)

11.

Ora, con un pad ASCIUTTO eliminiamo la dispersione rilasciata dalla Base, passandolo sulla superficie dell’unghia. Non abbiate paura, facciamolo in modo deciso.

12.

Stendiamo il Builder Gel LCI facendo la bombatura e polimerizzare, in caso di allungamento applicare il Builder Gel LCI direttamente sulla cartina o sull'unghia artificiale e polimerizzare

13.

Adesso diamo forma (mandorla, tonda, etc) all'unghia con una lima, puliamo i residui molto bene con una spazzolina e pad umido di FluidPro. Ora siamo pronti ad applicare il Top. Facciamo uno strato omogeneo, sottile e catalizziamo in lampada UV per 240 sec., ossia 2 cicli di timer ( in lampada Led 120 sec.).

14.

Prendiamo un quadratino di cotone pressato, inumidiamo con il Cleaner, diamo forma e puliamo la superficie dalla dispersione del Top.

15.

A questo punto possiamo procedere, se desideriamo, all'applicazione del semipermanente!

Cos’è la dispersione?

La dispersione può essere data sia dalla Base, sia dal Top. E’ uno strato sottile e appiccicoso causato dall’eccesiva quantità di prodotto applicata.

Consigli utili

.

Facciamo attenzione a non lasciare nessuna parte dell’unghia lucida quando la opacizziamo, ad inizio manicure.

.

Teniamo gli strumenti sempre puliti ed igienizzati per non favorire la creazione di batteri dannosi alla salute delle nostre unghie.

.

Non eccediamo mai con i prodotti, è preferibile aggiungere man mano che verifichiamo l'andamento della nostra manicure.

.

Non lasciamo nessuna parte dell’unghia non coperta dalla base. Controlliamo, anche qui, guardando la superficie controluce. Mi raccomando che sia uno strato sottile, diversamente, uno strato spesso potrebbe dare problemi di durata del colore e dispersione eccessiva.

.

Facciamo attenzione a posizionare bene la mano, affinchè tutte le dita siano rivolte uniformemente sotto il raggio delle lampadine. Non pieghiamo molto il pollice ma cerchiamo di stenderlo meglio che possiamo.

.

Limare e dare forma al gel, rilascerà una quantità importante di polvere, quindi facciamo attenzione a pulire molto bene la superficie ungueale con spazzolina e FluidPro, prima di iniziare l'applicazione dei prodotti (base, gel, etc)

.

Video Tutorial

Come fare il refill con gel e applicare i top con effetti